The e-magazine for KNX home & building control

Relazione della mostra Luci + Edifici 2022: Parte 4 – Interfacce utente, porte, server e strumenti

In questo ultimo articolo della sua serie di quattro parti su Luci + Edifici – la fiera leader mondiale per l’automazione domestica e degli edifici – Yasmin Hashmi offre un assaggio delle novità nel mondo dei pulsanti, dei pannelli touch, delle porte, dei server e degli strumenti.

Pulsanti e Pannelli Touch

Sebbene siano stati fatti molti annunci di nuovi prodotti dal 2018, è stato bello tornare al Luci + Edifici di Francoforte per vedere le novità, in carne e ossa. Zennio ha esposto la nuova gamma di pannelli touch capacitivi a parete in policarbonato Tecla e la gamma di pannelli touch capacitivi Flat, tutti personalizzabili. Una nuova aggiunta alla serie Zennio Z di schermi touch che supportano l’interfono e il controllo vocale, oltre a consentire all’utente di programmare scenari personalizzati, è il prossimo Z28 che supporterà 36 punti di controllo in una cornice di 70 mm x 70 mm.

Il Global Sales Manager di Zennio, Javier Aguirre Estalella, illustra la serie Z di pannelli touch personalizzabili.

La novità di MDT è il controllore a pulsanti Glass II Smart con display circondato da pulsanti che possono essere facilmente assegnati a gruppi di funzioni tramite ETS. In mostra c’erano anche il nuovo sensore Combisensor 55 CO2/VOC che può essere collegato a display e controller per avere un feedback visivo immediato sulla buona qualità dell’aria; l’EZ Energy Meter per la misurazione di un dispositivo specifico o dell’intera abitazione per la gestione dei carichi; la visualizzazione aggiornata di VisuControl Easy II; un sensore di perdite che può essere posizionato, ad esempio, accanto alla lavatrice; e un sensore crepuscolare.

La responsabile marketing e comunicazione di MDT, Katrin Rosenthal, mostra il Pulsante Glass II Smart.

La grande novità di Ekinex è stata il pannello touch Signum con termostato e controllo audio integrati. È dotato di un sensore di prossimità per risvegliare lo schermo e offre tre pagine scorrevoli, ciascuna con un massimo di 4 tasti personalizzabili con una scelta di simboli e lingue. È inoltre dotato di un codice QR che può essere scansionato dall’installatore tramite un’app dedicata, per apportare modifiche successivamente all’installazione. Ha la stessa estetica della serie Ekinex 20VENTI, che a sua volta presenta una nuova finitura cromata in diversi colori.

Chiara Briola, responsabile vendite di Ekinex, mostra il nuovo pannello Touch Signum.

Nell’ambito del sistema Basalte Home, Basalte ha proposto le nuove tastiere Fibonacci con sensori di prossimità, etichette retroilluminate e luce notturna; i diffusori da incasso Plano; il telecomando Miro; il pannello touch Lisa; il display touch Lena in varie finiture; e il citofono modulare a colonna Adelante che uscirá a breve con lettore di badge e-scan, schermo, campanello e due tipi di telecamera.

Il responsabile marketing di Basalte, Eline Bau, mostra il citofono modulare a colonna Adelante, di prossima uscita.

Tra le novità di iluxus: il pulsante Athene B4 KNX da 1 a 4 ingressi in ottone pieno; il controllore di camera B4 Square in ottone pieno con colore della cornice modificabile; i nuovi campanelli per hotel in ottone; la targhetta con il numero della camera; i portacartellini e i controllori di camera. L’azienda offre anche nuove porte per la climatizzazione per diversi marchi.

(S) Nihat Aslandogdu, Technical Lead di iLuxus, e (D) Cüneyt Sismanoglu, Export Manager di iLuxus, presentano i nuovi interruttori B4 Square e Athene B4.

Lingg & Janke ci tiene a sottolineare che tutti i suoi prodotti sono passati a Sicurezza KNX e che tutti i microcontrollori dei suoi prodotti sono stati cambiati al fine di mitigare la crisi globale dei microcontrollori. Per le installazioni KNX più vecchie, l’azienda offre una nuova interfaccia a pulsante con una funzione aggiuntiva che impedisce il download/furto dei dati di altri dispositivi sulla linea bus.

L’amministratore delegato di Lingg & Janke, Peter Janke, con la nuova interfaccia a pulsanti.

Conosciuta per i suoi interruttori wireless autoalimentati, ZF ha presentato il modulo interruttore KNX-RF che supporta 6 funzioni e può essere utilizzato con luci o tende. È disponibile anche un adattatore di accoppiamento che fornisce l’alimentazione a batteria al modulo di commutazione e consente di configurarlo direttamente tramite ETS, oltre a un accoppiatore multimediale alimentato dal bus KNX, che collega KNX TP a KNX RF e può fungere da ricevitore per il modulo di commutazione e altri dispositivi KNX RF.

(S-D) Il modulo di commutazione ZF KNX-RF, l’accoppiatore multimediale e l’adattatore di accoppiamento.

Porte

Weinzierl Engineering presentava una gamma di nuove interfacce e porte di Sicurezza KNX, tra cui la MODBUS TCP con un altissimo livello di integrazione; un’interfaccia KNX-to-IP a livello di singola unità che può essere utilizzata per collegare stazioni di ricarica, inverter fotovoltaici e HVAC; ma anche router IP cablati e wireless. L’azienda ha anche messo in evidenza i nuovi driver LED KNX Secure KNX TP e KNX RF a un’unità, nelle versioni a tensione costante e a corrente costante; oltre al pulsante a batteria di Sicurezza KNX RF/ENO 440, che può essere commutato tra la modalità EnOcean e la modalità KNX RF, disponibile nelle versioni a singolo e doppio bilanciere, con cornici standard e in vetro opzionali. Uno strumento utile per i programmatori KNX ETS è la nuova chiavetta USB KNX che fornisce un’interfaccia a KNX RF, oltre all’accoppiatore KNX RF/TP.

Dr Ing, CEO di Weinzierl Engineering Thomas Weinzierl, che presenta una gamma di nuove porte e il pulsante RF.

La novità di HM Networks è la piattaforma serie 700 per i traduttori di protocollo Intesis, che consente di combinare più protocolli in un’unica piattaforma hardware. Questo riduce il numero di SKU (Unitá di Gestione dello Stoccaggio) necessarie al distributore, ottimizzando i tempi di consegna, e significa anche che l’integratore di sistemi può effettuare una configurazione tardiva, semplicemente selezionando l’applicazione ideale per il suo progetto utilizzando lo strumento di configurazione Intesis MAPS.

L’Account Manager di HMS Networks, Dácil Delia Mata, presenta la piattaforma del traduttore di protocollo Intesis serie 700.

Ise, nota soprattutto per le sue porte, ha presentato in anteprima la gamma KNX RF Multi di prodotti RF con Sicurezza KNX. Tra questi, il termostato per radiatori KNX RF Multi – il primo dispositivo KNX alimentato a batteria, ideale sia per l’adattamento che per le nuove costruzioni; l’accoppiatore multimediale KNX RF Multi/TP o il ripetitore RF; e l’interfaccia KNX RF Multi USB, che può essere utilizzata insieme a ETS per programmare, controllare o fare manutenzione a un’installazione RF. Ise ha presentato anche la serie Smart Connect, che comprende la porta di Accesso Remoto con VPN, una gamma di porte per sistemi di riscaldamento e e-charge II, che può coordinare fino a cinque punti di ricarica di produttori diversi per porte e include la gestione dinamica del carico e la possibilità di dare priorità a un punto di ricarica.

(S) Lo Smart Connect e-charge II di Ise e la porta Smart Connect Vaillant accanto al nuovo termostato a radiatori KNX RF Multi, e (D) l’amministratore delegato di Ise, Detlef Boss, che mostra una gamma di stazioni di ricarica supportate dall’e-charge II.

Oltre a una gamma di nuovi sensori, Eelectron promuoveva soluzioni alberghiere. Tra questi, un lettore di schede Sicurezza Dati KNX e lettore di schede e-virtual key, che sará prestissimo disponibile, che può collegarsi via Bluetooth con il telefono dell’ospite per aprire la porta. Supporta anche i pagamenti mobili e la sicurezza.

Le soluzioni alberghiere Eelectron con lettori di carte reali e virtuali.

Server

PEAKnx ha presentato tre pannelli touch intelligenti: Controlpro 18″ e Controlmini 11,6″, entrambi con cornici personalizzabili, e Controlmicro 8″ in bianco o nero. Ogni pannello touch ha un server KNX incorporato, quindi non è necessario un server o un router IP separato, inoltre ognuno include anche un’applicazione per la casa intelligente e la visualizzazione PEAKnx Youvi per le funzioni standard di controllo della casa, oltre ai moduli per la videocitofonia, il monitor bus, la telecamera, il router IP, il controllo vocale, la logica e i ponti di dispositivi.

Maria Behrendt, Technical Writer di PEAKnx, mostra il Pannello touch Controlmini con server KNX integrato e visualizzazione.

Il produttore di porte Interra ha presentato in anteprima il server IoT Edge, progettato per comunicare con più protocolli utilizzando l’editing del flusso drag-and-drop – tramite trascinamento – basato su Node-RED. Per fornire una porta tra, ad esempio, MQTT (un protocollo di messaggistica standard OASIS per l’IoT) e un’uscita KNX TP è sufficiente un’azione di trascinamento. Il metodo del trascinamento può essere utilizzato anche per creare un’interfaccia utente.

Il server Interra IoT Edge offre una connettività drag-and-drop tra KNX e diversi protocolli.

Lo sviluppatore OEM Tapko ha esperienza sia nello sviluppo di interi dispositivi che di software singoli. Il suo SIM IP è un dispositivo in grado di collegare sistemi IoT di terze parti a KNX in modo bidirezionale, per il quale l’azienda sviluppa anche programmi applicativi personalizzati. Per chi desidera sviluppare i propri prodotti, Tapko offre il modulo di interfaccia I2C stack per KNX e la scheda di valutazione KAIstack-secure con funzionalità din Sicurezza KNX.

(S) Peter Sperling, responsabile vendite e marketing di Tapko, e (D) Olivera Tomić, amministratore delegato della croata Apricum, presentano per la prima volta i prodotti OEM.

NETxAutomation ha presentato il nuovo NETx Cloud Portal, in grado di gestire da remoto le stazioni che utilizzano la porta multiprotocollo della Piattaforma NETx BMS. L’azienda ha anche presentato in anteprima la nuova versione della Piattaforma NETx BMS, il cui punto forte sarà la nuova applicazione LaMPS, un’interfaccia web per la gestione dei dispositivi KNX/DALI.

Il nuovo Portale Cliud NETxAutomation NETx consente di controllare da un’unica postazione o da remoto i server che eseguono la Piattaforma NETx BMS in più siti.

Infine, Pulsar Engineering ha esposto i nuovi server ThinKnx Micro, Compact e Rack, nonché gli schermi touch Envision e i pannelli touch Trendline. ThinKnx offre una porta per numerosi protocolli di automazione, sicurezza, VOIP/Intercom, home entertainment, HVAC e gestione energetica, con interfacce utente personalizzabili e uno strumento di configurazione.

L’azienda ha presentato una serie di applicazioni residenziali e commerciali, tra cui app per la gestione e l’ottimizzazione dell’energia e l’ospitalità con il sistema integrato GRMS (Sistema di Gestione Stanza Ospiti). Questo includeva l’uso del pannelli touch Trendline nei corridoi e in camera per fornire funzioni di numerazione e codice pin per la camera, che potrebbero essere utili per AirBNB, per esempio, oppure il controllo in camera di illuminazione e riscaldamento e climatizzazione HVAC.

Barbara Piccolo, Sales & Marketing Manager di Pulsar Engineering, illustra le funzioni di controllo in camera del pannello touch Trendline.

Conclusioni

Sebbene questo articolo possa fornire solo un assaggio degli oltre 120 espositori KNX presenti a Luci + Edifici 2022, alcune tendenze sono evidenti. Sono certamente disponibili più dispositivi con Sicurezza KNX e più prodotti RF. Inoltre, l’interfaccia utente sta diventando sempre più bella e potente. Architetti e progettisti d’interni hanno l’imbarazzo della scelta, e l’integratore di sistemi può trarre vantaggio da molte altre funzioni integrate, spesso comprensive di sensori. Congratulazioni a tutti coloro che hanno esposto alla Luci + Edifici 2022. Avete dimostrato che il settore non solo è resistente, ma continua a offrire una tecnologia sempre più eccellente con la quale possiamo costruire un futuro migliore.

Yasmin Hashmi è l’editore della rivista KNXtoday.

www.knxtoday.com

Condividi su facebook
Share
Condividi su twitter
Tweet
Condividi su linkedin
Share

SPONSORS

All in one: Meteodata weather station


All in one: Meteodata weather station
Efficient blind controls, smart sun position tracking and convenient glare protection – the KNX Meteodata weather station from Theben incorporates a ...

KNX operation in a new interpretation


KNX operation in a new interpretation
One device for comprehensive individual room control: LS TOUCH combines intuitive operation of a KNX system with visualisation. With LS ...

HDL KNX Granite 4.3''


HDL KNX Granite 4.3''
Granite 4.3'' is a high-end and multi-function control panel for home automation. With 4.3-inch LCD ...